Il sito web è stato realizzato © 2014 da Arturo Santarcangelo

Sempre al tuo fianco!...

per ogni evenienza.

dal 16 settembre 2014

Trasparenza on-line

Assemblea provinciale: Donne e Pensionate, partecipare per contare

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

b_350_300_16777215_00_images_varie_donne1.jpgCon quasi 10.000 iscritte in Capitanata, di cui circa 1.500 a Foggia, lo Spi Cgil è l’organizzazione che aggrega il maggior numero di donne in provincia e nel capoluogo.

tina.jpg

Questi dati così significativi, unitamente all’attenzione che da sempre il sindacato dei pensionati della Cgil riserva alle politiche di genere, rendono particolarmente importante ed attesa l’assemblea provinciale del Coordiname

nto donne dello Spi, che si svolgerà il 10 novembre prossimo, con inizio alle ore16, nella Sala Rosa del Palazzetto dell’Arte a Foggia.

Interverranno, dopo l’introduzione di Tina Pizzolo, responsabile del Coordinamento donne dello Spi della provincia di Foggia, il segretario generale dello Spi, Franco Persiano, la segretaria generale della Cgil di Foggia, Filomena Trizio, e la responsabile del coordinamento donne Spi Puglia, Fernanda Cosi.

L’incontro, che è stato preceduto da assemblee che si sono svolte in diversi comuni, tra cui San Severo, Sannicandro Garganico e Lucera, ha per  tema “Donne e pensionate, partecipare per contare”.

“In un momento di generale difficoltà per la società, che non risparmia neanche il sindacato - afferma Tina Pizzolo- , pensiamo che il rilancio della partecipazione delle donne, della loro capacità di analisi, di proposta e di lotta possa rappresentare un elemento di novità importante per affrontare con maggior energia ed efficacia le insidiose sfide che attendono i territorio.

I pensionati vogliono fare la loro parte, e in questo processo, le donne pensionate intendono svolgere un ruolo propulsivo.”

Chi è online

Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online

Accesso Utenti