Il sito web è stato realizzato © 2014 da Arturo Santarcangelo

Sempre al tuo fianco!...

per ogni evenienza.

dal 16 settembre 2014

Trasparenza on-line

Campagna Red: nuove modalità di presentazione delle dichiarazioni reddituali.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
b_350_300_16777215_00_images_varie_red.jpgComunicato Inps - Campagna Red: nuove modalità di presentazione delle dichiarazioni reddituali per i pensionati della gestione privata
18.12.2015 - L’Inps non invierà più comunicazioni cartacee ai pensionati  della gestione privata, residenti in Italia, che godono di prestazioni collegate al reddito  per avvisare dell’obbligo di rendere la dichiarazione reddituale relativa all’anno 2014.
I pensionati della gestione privata residenti in Italia, che godono di prestazioni collegate al reddito sono obbligati a rendere la dichiarazione reddituale all’Inps nei casi  previsti dalla legge come specificato nella Circolare 195 del 30 novembre 2015.
Si precisa che restano invariate le modalità di presentazione delle dichiarazioni  reddituali per l’anno 2014 da parte dei pensionati residenti all’estero (Campagna Red Est). Restano invariate altresì le modalità di presentazione delle Dichiarazioni di Responsabilità (ICRIC, ICLAV, ACC.AS/PS).
A  partire dall’11 gennaio 2016 sarà disponibile per il cittadino la nuova procedura on line semplificata per trasmettere in modo agevole e rapido la dichiarazione accedendo con il Pin dispositivo ai servizi Online di questo sito seguendo il percorso: Accedi ai servizi Servizi per il cittadino - Dichiarazione reddituale.
Per ottenere il Pin dispositivo consultare la sezione dedicata seguendo il percorso: Home> Servizi on line-Il pin online. In alternativa si potrà trasmettere la dichiarazione tramite:
Contact Center;Strutture territoriali dell’Inps, Intermediazione dei Caf  e degli altri soggetti abilitati.
Si ricorda che la campagna Red relativa ai redditi 2014 si concluderà il 31 marzo 2016.
In mancanza di presentazione della dichiarazione reddituale, nei casi in cui questa sia obbligatoria, l’Inps procederà all’applicazione della normativa vigente in materia di sospensione e revoca delle prestazioni collegate al reddito, come rappresentato nella circolare 195 del 30 novembre 2015.
scarica la circolare Inps n.195 del 30 novembre 2015

Chi è online

Abbiamo 54 visitatori e nessun utente online

Accesso Utenti