Il sito web è stato realizzato © 2014 da Arturo Santarcangelo

Sempre al tuo fianco!...

per ogni evenienza.

dal 16 settembre 2014

Trasparenza on-line

Welfare, politiche di protezione sociale ma anche occasione per creare nuove opportunità di lavoro. Tavola rotonda di Cgil, Spi e Inca Foggia.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
b_350_300_16777215_00_images_welfare2.pngSpunto dell’iniziativa l’omonima “Guida per contrattare nel territorio” edita da LiberEtà, la casa editrice dello Spi Cgil, e scritta da Gaetano Sateriale, che sarà tra i relatori della tavola rotonda. Sindacalista, Sindaco di Ferrara dal 1999 al 2009, coordinatore del Piano del Lavoro proposto dalla Cgil nazionale, Sateriale si fa carico in questo lavoro di proporre una visione aggiornata di welfare: non solo strumento di protezione sociale universale, quanto mai necessario in tempo di arretramento dello Stato, ma anche occasione per creare nuove opportunità di lavoro.
Una visione che sempre più si declina a livello territoriale, nelle regioni, nelle città, dove la contrattazione sociale è diventata tra le attività principali di impegno del sindacato.
Conoscenza, salute, povertà, minori, anziani, senza reddito e lavoro, tariffe, servizi: un vasto ambito - dove si affrontano i problemi quotidiani delle persone e si prova a dare risposte a bisogni emergenti – che richiede una preparazione e un’esperienza sempre aggiornata. Non un percorso a sé dell’azione sindacale ma momento in cui si riunificano le scelte strategiche della Cgil in tema di sviluppo, qualità della vita, accesso al lavoro, protezioni sociali.
Una guida che si contraddistingue per il taglio operativo e proposte concrete, utile anche agli amministratori e non solo ai sindacalisti.
A discutere con Sateriale di “Come il welfare crea lavoro” saranno Franco Persiano, segretario generale dello Spi Cgil provinciale, che coordinerà i lavori della tavola rotonda; Maurizio Carmeno, segretario generale della Camera del Lavoro di Foggia; Paolo Cascavilla, esperto di politiche sociali; Filomena Principale, segretaria regionale dello Spi Puglia; Angela Villani, direttore dell’Inca di Foggia.

Chi è online

Abbiamo 39 visitatori e nessun utente online

Accesso Utenti