‘Per non perdere la strada’: il 25 novembre la Giornata contro la violenza sulle donne celebrata dalle donne Cgil, Coordinamento Donne Spi Cgil, Auser, Link e Belle Ciao

La violenza sulle donne si contrasta prima di tutto con la presa di coscienza, con l’assunzione di responsabilità, e con la partecipazione. È necessario non scoraggiarsi, non demordere. Camminare insieme, nella stessa direzione, senza smarrire la strada.
‘Per non perdere la strada’ è il tema che le donne di Cgil, Coordinamento Donne Spi Cgil, Auser Foggia, Link e Belle Ciao hanno voluto dare alla Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, alla ricerca di ‘riflessioni e cammini da percorrere insieme, ogni giorno, ovunque.’
L’appuntamento è per venerdì 25 novembre prossimo, alle ore 18.00, nella Sala Convegni della Camera del Lavoro della Cgil, a Foggia, in via della Repubblica 68.
Sarà una serata ricca di spunti di riflessione, testimonianze, letture, accompagnate dalla proiezione di filmati.
Durante la serata verranno affrontati i diversi temi della condizione femminile, nella idea che il fenomeno della violenza possa essere estirpato se verranno poste le condizioni per una reale parità di genere. Si parlerà di lavoro femminile, di educazione sentimentale all’infanzia, di violenza assistita, della necessità di una maggior tutela per le donne che denunciano, di violenza ai danni delle donne anziane.
Verrà ricordato e celebrato il coraggio delle donne che stanno lottando per la loro emancipazione in Iran, lanciando al mondo un alto messaggio contro l’oscurantismo e la negazione dei diritti ma anche di speranza, perché, come recita la bella locandina preparata per l’evento ‘ogni volta che una donna lotta per se stessa, lotta per tutte le donne.’

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pin It on Pinterest

Hai bisogno di aiuto?